Articoli

Il PD e Salvini: quando il piromane dà del vagabondo al pompiere…

Pubblicato il

C’è una nuova, astiosa, parola d’ordine che il PD sta lanciando, nel patetico tentativo di ammortizzare la recente batosta elettorale presa dalla Lega: Salvini sarebbe un pessimo Ministro degli Interni perché non si preoccupa degli oltre cinquecentomila immigrati irregolari presenti sul territorio nazionale e che rappresentano una minaccia per l’ordine pubblico. Questa assurdità l’ha pontificata […]

Articoli

LA MALATTIA LETALE DELL’ISLAM: DEGENERAZIONE GENETICA DA INCESTO. (E un’ulteriore riflessione sulla scuola italiana).

Pubblicato il

Lo avevo sempre sospettato e, recentemente, se ne è avuta conferma grazie a studi scientifici da poco resi pubblici e che hanno rotto il “muro di gomma” imposto dal Politically Correct: una “malattia” devastante e secolare affligge l’intero mondo islamico, causa probabile della sua decadenza da un ormai lontano passato di splendore. La malattia può […]

Articoli

La scuola italiana, tempio di faziosità e doppiopesismo.

Pubblicato il

Il mio post precedente si concludeva con un accenno ai due pesi e alle due misure adottate dalla sinistra in tema di immigrazione, concetto sintetizzabile nella massima: i diritti agli immigrati, i doveri a chi accoglie. Il doppiopesismo si estende anche alla scuola italiana, che dovrebbe essere maestra di libero confronto e di imparzialità, ma […]

Articoli

Ci sono i naufraghi e ci sono i “naufraghi”.

Pubblicato il

E’ notizia di pochi giorni fa che un altro barcone è affondato, provocando l’ennesima strage in mare. Come da copione, i moralisti un tanto al kg si sono stracciati le vesti ululando che è nostro dovere salvare vite umane, soprattutto i naufraghi, come impongono le leggi della navigazione. Salvini, che cerca di bloccare le navi […]

Articoli

Arti Marziali e violenza. Ma quale?

Pubblicato il

Da un Maestro di Karaté riceviamo la seguente lettera, come risposta all’invito a diventare un inserzionista nella nostra pagina dedicata alle Arti Marziali: Ho preso visione della vostra mail e del vostro sito. Il direttivo AKASHIDO vi ringrazia del l’opportunità ma la vostra politica è assolutamente in antitesi con la nostra . Per noi non […]

Articoli

Donne guerriere in azione, a Modena e a Bergamo:

Pubblicato il

Invito i lettori a dare un’occhiata ai due articoli di cronaca sotto riportati, dove si riportano episodi di ordinaria criminalità islamica che però, per la conclusione inaspettata, assumono una dimensione quasi epica, non senza qualche con sfumatura di comicità, vista la fuga precipitosa dei malviventi. Nel primo episodio, non solo la ragazza ha difeso il […]

Articoli

Un auspicio: Salvini dal Papa. Da quello vero, però…

Pubblicato il

Come è noto, poche settimane fa Bergoglio si è rifiutato di concedere un’udienza a Matteo Salvini, per via delle sue posizioni sui migranti. Già, perché, pur di difendere i diritti del suo gregge preferito, i migranti appunto, Bergoglio ignora i diritti dell’altro gregge, quello dei popoli che li accolgono ma che non possono farsi soverchiare […]

Articoli

Antisemitismo e Islamofobia non sono tra loro paragonabili.

Pubblicato il

Recente mente il CAIR (Council on American-Islamic Relations), una delle più potenti organizzazioni islamiche statunitensi, ha organizzato un seminario dedicato allo studio dell’antisemitismo e dell’islamofobia, come espressioni di paura irrazionale nei confronti di ebrei e musulmani: https://pa.cair.com/education/islamophobia-and-anti-semitism/ Viene immediatamente da chiedersi: per quale motivo un’organizzazione islamica, che presumibilmente vede gli ebrei come fumo negli occhi, […]

Articoli

Contrordine Compagni: i muri vanno abbattuti!

Pubblicato il

Un unico mantra, sotto forma di belato pacifista, è diventato la colonna sonora della nuova alleanza tra la sinistra e i cattolici di Bergoglio: abbattere i muri, sradicando così l’idea stessa di confine nazionale, allo scopo di favorire l’emigrazione di intere popoli nelle terre di altri popoli che, di quell’immigrazione, non ne possono davvero più. […]

Articoli

La Gran Bretagna si sveglia: l'”islamofobia” non è reato!

Pubblicato il

Devo confessare di aver tirato un sospiro di sollievo, quando ho letto questa notizia: il Parlamento inglese ha respinto la proposta di introdurre nel Regno Unito il reato di “islamofobia”, ovvero la possibilità di perseguitare penalmente chiunque si azzardi a criticare, anche in maniera civile, l’Islam o la Sharia: http://www.ilgiornale.it/news/mondo/uk-parlamento-vota-contro-introduzione-reato-islamofobia-1670379.html?fbclid=IwAR240cVeigjozC2HP5GTqgtC9Wj5uWI8GSSEojKsmukxVbztuZx6TBv_JBs Un bavaglio alla libertà di […]