Articoli

Vieni avanti, cretino!…

Pubblicato il

Non me ne voglia, il Sig. Gianluca Tagliarini, se, dopo aver letto un suo commento ad un articolo del “Fatto Quotidiano”, accosto il suo nome a quello del celebre scketch di Walter Chiari e Carlo Campanini (fatevi pure due risate, o voi che leggete!):

https://www.youtube.com/watch?v=irrt_LiD7tU

La prenda come una scherzosa circonlocuzione perché non si può fare a meno di pensare o alla

cretineria o alla totale malafede nel leggere ciò che il Tagliarini sostiene.

Un accostamento peraltro non diretto solo a lui, ma a tutti coloro che pretendono di parlare di dati statistici ignorando, o fingendo di ignorare, come vanno interpretati. Tra i quali entra di diritto anche Gad Lerner, che i dati statistici li sa interpretare di sicuro, ma che in televisione, circa dieci anni fa, ebbe la spudoratezza di sostenere la stessa tesi del Sig. Tagliarini.

Ma eccola nelle sue stesse parole, la baggianata tanto cara a coloro i quali, pur di difendere gli immigrati, sono disposti a colpevolizzare i propri connazionali:

Lo sa che 8 femminicidi su 10 sono commessi da italiani? Che più dell’80% dei reati in italia è perpetrato da nostri connazionali? So che è piu facile accusare qualcun’altro dei nostri errori ed orrori, ma ciò non cambia la realtà delle cose. Il crollo dell’economia, il disagio sociale, la corruzione e la furberia degli evasori sono un problema solo nostro, causato da noi e dalla nostra adesione totale ad un sistema fatto di inosservanza delle più elementari norme del vivere civile. Scaricare le nostre colpe sugli altri non solo non servirà a risolvere, potrà solo peggiorare le cose. Non sono i migranti quelli da espellere, sono i nostri politici ed il sistema rappresentativo, accompagnati dal nostro modo di fare fin troppo disinvolto in materia di viver civile”.

(Qui sotto il link all’articolo con la lettera appena trascritta:)

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/02/03/salvini-contestato-a-giulianova-assassino-di-m-e-lui-replica-hai-vinto-dieci-immigrati-a-casa-tua/4943931/

Nessuno ha mai insegnato a questo Signore che:

  1. anzitutto “italia” si scrive “Italia”, che “piu” si scrive “più” e che “qualcun’altro” si scrive senza apostrofo

  2. e, soprattutto, che se l’80% di reati e violenze sulle donne sono commessi da italiani,

    dunque il 20% da stranieri, costoro, essendo circa il 5% della popolazione, delinquono in proporzione quattro volte più degli italiani!

    Non ci vuole Newton per capirlo, eppure questo dà la prova di quanto poco i fautori dell’immigrazione senza se e senza ma rispettino l’intelligenza del popolo al quale appartengono.

    Un popolo che loro ritengono eternamente bue, ma che presto li sommergerà con la bovazza pantagruelica che lor Signori meritano:

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.